EDIFICIO IN ROMA, VIA CARCIANO, 49 (VIA TIBURTINA, LOCALITÀ S. EUSEBIO)

riferimento
1156
prezzo
58.000 €
mq
7.781
contratto
affitto

Dettagli

  • TipologiaUfficio
  • ComuneRoma

Posizione dell’immobile:
L’edificio, di circa mq 7.781 di superficie commerciale, è ubicato in Via Carciano, a circa metri 100 dalla Via Zoe Fontana, a metri 400 dalla Via Tiburtina e dal GRA con il quale è possibile raggiungere rapidamente le autostrade ed insiste su un terreno di circa mq 6.000.
La posizione dell’immobile risulta dalle allegate fotografie riprese dal satellite. Esso è in zona (P.P. 18L), per attività produttive ed ha ottenuto concessione edilizia per uffici e laboratori per attività di produzione software, attività di telecomunicazione avanzate ed attività aerospaziali.
L’edificio si trova a pochissima distanza dagli edifici della Alenia Spazio, Contraves, Elettronica, Agrisiel, Tempo, Stanhome, Italeco, Telespazio, etc. ed è al centro di una zona di grande attività. Antistante l'edificio vi è la sede della MBDA (Matra British Defanse Alenia), con circa 1000 dipendenti. La zona ove sorge l’immobile nel NPRG, è prevista con destinazione “città da
ristrutturare prevalentemente per attività” e quindi sono consentite destinazioni ad uffici, commerciali, alberghiere, residenziali e per attività produttive.
Caratteristiche estetiche:
L’edificio è a sei livelli con quattro piani fuori terra oltre al piano volumi tecnici ed al vastissimo
piano interrato. L’edificio ha tamponature esterne in cemento lisciato con metri 3,55 di interpiano. Le tamponature sono costituite da pannelli prefabbricati, uniti e sigillati tra loro inglobanti l’isolamento termico, con superficie esterna protetta in acrilico. L’estetica estremamente semplice consente un aspetto sempre attuale ed è migliorata da tre corpi scala e da tre inserti di facciate continue.
Consistenza e particolari costruttivi:
L’edificio ha giardini pensili per mq 2.100 e parcheggi esterni per mq 2.027 circa ed un parcheggio coperto al quale si accede mediante due rampe. La superficie complessiva fuori terra, inclusi mq 380 al 4° piano, è approssimativamente di mq
5.026, oltre a mq 4.700 circa interrati e mq 70 per la centrale elettrica ed impianti. La costruzione è modulare con 3 gruppi di scale a norma antincendio e due grandi ascensori da 12 posti ed è idoneo ad un’agibilità per oltre 600 addetti; esso può essere utilizzato da utenti diversi, anche per piani, semipiani e/o in due parti da cielo a terra. La funzionalità è garantita dalla costruzione modulare con passo di metri 1,20 pertanto suddivisibile con pareti di tipo convenzionale: per effetto dei pieni tra le finestre si possono ottenere ambienti di dimensioni variabili conferendo così elasticità di utilizzo. È previsto un impianto di condizionamento d’aria primaria trattata nella misura di due volumi/ora. Impianti di forza motrice ed illuminazione secondo le esigenze del cliente. Nella parte tamponata che costituisce il davanzale ed il bordo superiore delle finestre, corre un cavedio coperto da pannello amovibile di sezione libera pari a metri 1,75 di altezza e metri 0,35 di larghezza onde consentire il passaggio di tubazioni per gli impianti dei cavi di potenza, di comando, di controllo e di informatizzazione generale dell’edificio.
Gli infissi sono in alluminio elettrocolore nero con vetrocamera specchiata e con vetro temperato aprentisi a visiera verso l’esterno onde garantire la normale pulizia dei vetri. Sistemazione esterna e piantumazione secondo normativa è su richiesta dell’utilizzatore. Si pone in evidenza che nella parte terminale del piano interrato, è previsto un grande locale aerato ed illuminato in cui possono trovare luogo archivi morti, sale riunioni, mensa, etc. Il piano terra ed il primo piano hanno superficie di solaio ciascuno di mq 1.128 circa; la superficie dei solai dei piani secondo e terzo è di mq 1.188 circa, per complessivi mq 4.634 con altezza netta di metri 3,20 che consente sia controsoffittatura, sia pavimento galleggiante. L’edificio è previsto con impianti di condizionamento di ultima generazione a pompa di calore tipo Mitsubishi o Daikin; il pavimento flottante è in solfato di calcio classe zero e gli impianti elettrici/telematici sono forniti di torrette a scomparsa con coperchi in acciaio inox con 10
frutti per ciascun posto di lavoro, di cui 3 con presa elettrica Unel o bipasso e 3 prese fonia o dati T6; illuminazione con lampade Darklight e controsoffittature Armstrong a semi scomparsa. L'immobile è dotato di impianto antintrusione ed sono previsti impianti di rilevazione fumo nel pavimento galleggiante ed in controsoffitto. L’immobile è dotato di impianto antincendio con bocchette UNI e porte Rei 120. Al quarto piano esistono ulteriori mq 381 circa, destinabili a servizi tecnici o ad altri usi e fuori dall’edificio è realizzata una centrale elettrica interrata di mq 70 circa. Il piano interrato sotto l’edificio è di 4.635 mq circa, rispondente a tutte le norme di sicurezza con altezza netta di metri 3,00 in parte utilizzabili come innanzi detto per archivi, sale riunioni, etc.. Applicando i coefficienti di computo utilizzati nell’estimo corrente, la superficie commerciale dell’immobile è di mq 7.781 circa.
Prezzo trattabile.
  • garage
  • giardino

Contatta agenzia

Dominvest s.r.l.

Dominvest s.r.l.

+39 0642010800

+39 0642010800

Via Ludovisi, Roma

Vedi annunci